Ad Agrincontri la cena riacquista il sapore di una volta. Il segreto sta nei suoi prodotti genuini e nella compagnia di buoni amici, per trascorrere così ore liete per lo spirito ed il palato
...

La cucina, gestita a livello "familiare", usa soltanto alimenti di nostra produzione, colti nel nostro orto e provenienti dagli allevamenti della nostra azienda. Potrete gustare i prodotti del sottobosco, le erbette del campo, gli asparagi silvestri da noi raccolti, saranno tutti sulla vostra tavola ad allietarVi il palato. Laddove la nostra produzione non è sufficiente al fabbisogno del ristorante, utilizziamo prodotti da noi attentamente selezionati provenienti da produttori locali ed artigianali. Il vino proviene da una piccola cantina familiare, prodotto da uve Sangiovese Cabernet Sauvignon, della famiglia Busti di S.Elena a Marsciano. Gli insaccati e i formaggi da allevatori e produttori locali, le carni bovine da allevamenti di Chianina della zona, la frutta e la verdura, di stagione, dagli agricoltori del territorio.I nostri menù estremamente semplici, sono il risultato delle tradizioni culinarie della campagna, con i prodotti che arrivavano direttamente dai campi alla tavola delle famiglie contadine.


Negli Antipasti troverete il prosciutto di maiale, di cervo, di cinghiale, i pecorini umbri, i nostri sottoli e sottaceti, la soppressata o coppa, il capocollo, la guanciola, le salsicce di selvaggina e di maiale, le insalate di farro o la panzanella, diversi tipi di bruschette, la torta al testo, i salami, il lardo con i pomodori e basilico, focaccine e pizzette cotte a legna.

I Primi Piatti fatti generalmente con pasta fresca, con il ragù tradizionale, pappardelle al cinghiale, alla lepre, al fagiano, con i pomodorini ciliegini, all'arrabbiata, alla boscaiola, ai sapori di bosco, alle verdure, ricotta e pepe, al tartufo, ai funghi, agli asparagi. Non mancano le zuppe: la ribollita, l''acquacotta, la zuppa povera. E poi d'inverno la polenta con tanti sughi e, spesso, la domenica, le lasagne o i ravioli.

Nei Secondi predomina la cacciagione e la griglia, cinghiale cervo o daino in umido, in salmì, arrosto al forno, involtini, spalla o stinco al vino, arista di cinghiale sottolio, fegatelli, agnello stufato o scottadito, bistecche di vitello o di maiale alla brace, filetto al tartufo, arista all'uva, salsicce alla griglia o al vino, rostinciana (puntarelle), lepre in salmì, fagiano alla cacciatora o arrosto o alle castagne, faraone, polli, scottiglia di caccia, stufato di cacciagione con le patate in umido..

Il tutto arricchito da Contorni di stagione: insalata dell'orto, pomodori, fagioli, fagiolini, melanzane patate, spinaci, cavolo, sformati, torte salate...

Quanto descritto può essere ancor più apprezzato se accompagnato da del buon vino umbro, per concludere con gustosi dolci fatti in casa o della frutta fresca di stagione.


S. Maria Apparita (Frazione Doglio) - 06057 Montecastello di Vibio (Pg)
Tel. 0039 075 8749610 Fax. 0039 075 8796043 Cell. 335 7402412
E.mail:info@agrincontri.com web: www.agrincontri.com